Il momento del fatidico sì, è e deve essere una nota magica, spensierata e anche un po’ perfetta. Ai nostri tempi ci si sposa sicuramente meno che una volta ma se si fa, è bene che sia una cerimonia con i “controfiocchi”!

Tutto dovrà rispettare il carattere, i gusti e il sentimento dei futuri sposi. Abito, location, intrattenimento e banchetti sfarzosi saranno si fondamentali per la riuscita di un giorno indimenticabile, ma non abbiamo ancora nominato un elemento davvero importante per la riuscita di una data così imprescindibile, l’auto!

Nella tradizione comune, la scelta e il pagamento dell’auto spetta alla famiglia della sposa. La sposina dovrà essere la prima a mettere piede sulla vettura e di conseguenza l’ultima a scendere da essa. Il discorso vale anche per gli addobbi, che dovranno essere valutati a seconda dei gusti, ma anche dell’auto scelta, si perché alcune vetture come le auto sportive sono talmente perfette che non hanno bisogno di tanti fronzoli, ma se proprio c’è questa esigenza è bene che siano in accordo con l’abito della sposa e con la linea generale del l’allestimento di tutta la cerimonia.

Esistono varie tipologie di auto o mezzi di trasporto più inusuali, come ad esempio le carrozze i trattori o i motoscafi ma se ognuno ha il suo, un’entrata trionfale non certo da dimenticare e che lascia il segno per eleganza, raffinatezza, stile e potenza è sicuramente la scelta di una supercar di lusso come la Lamborghini, altrimenti che giorno speciale sarebbe? Per un giorno da annotare sugli album di famiglia ci vuole un’auto speciale che assicuri un’entrata trionfante e in grande stile, il cui mantra giusto per questa occasione può essere sicuramente l’affidarsi al meglio per avere il meglio!